Updating Tubercolosi

30 Ottobre 2015  -Lo scorso anno 1,5 milioni di persone nel mondo sono morte di tubercolosi (TB). Tali numeri collocano l'infezione a fianco di quella da HIV (virus dell'immunodeficienza umana) noto fragello a livello mondiale.
Secondo un recente rapporto dell'OMS, pubblicato mercoledì 28 ottobre, il 58% dei casi di TB si sono verificati nelle regioni del Sud-Est asiatico e del Pacifico occidentale.
In particolare India, Indonesia, Cina, Nigeria, Pakistan e Sudafrica hanno registrato il maggior numero di casi.
L'obiettivo di dimezzare il tasso di incidenza della TB rispetto al 1990 è stato raggiunto in 3 regioni dell'OMS: Americhe, Asia Sud-orientale e Pacifico occidentale e in 9 Paesi (Brasile, Cambogia, Cina, Etiopia, India, Myanmar, Filippine, Uganda e Vietnam).
Ma nel 2014 si è assistito ad un marcato aumento delle notifiche di TB globali per la prima volta dal 2007. L'OMS ha dichiarato quanto sia importante intensificare gli sforzi per garantire che tutti i casi vengano rilevati, notificati dai sistemi nazionali di sorveglianza e trattati secondo gli standard internazionali.
Gli strumenti diagnostici e il trattamento efficace hanno permesso di salvare 43 milioni di vite tra il 2000 e il 2015.
 
Fonte: ProMEDmail

Trovi interessante questa pagina? Condividila su Facebook!

Planisfero e Schede paese

Aggiornamento in tempo reale della situazione sanitaria dei paesi del mondo. Schede Paese e Alert sanitari

Scopri i dettagli »

Scarica l'app TravelClinic

Porta la Travel Clinic CESMET sempre con te. L’applicazione che ti informa nei tuoi viaggi nel mondo.

Scopri i dettagli »

La TH Card

Assistenza medica 24/h in ogni parte del Mondo in costante collegamento con la tua Travel Clinic di fiducia.

Scopri i dettagli »

Prenota un appuntamento

Per prenotare una visita, prendere un appuntamento per una vaccinazione, informazioni sui servizi.

Scopri i dettagli »