Solo zanzare maschi: un 'arma per debellare la malaria?


10 giugno 2014- Sembra questo il risultato di un esperimento eseguito all'Imperial College di Londra nel quale, grazie a tecniche di ingegneria genetica, avrebbero impedito la formazione di spermatozoi sani, cioè incapaci di generare individui femmine, dando  quindi luogo, nelle successive generazioni, solo a zanzare di sesso maschile che, come si sa non trasmettono la malaria perché non pungono gli esseri umani. Si tratta di risultati preliminari, naturalmente, ma che in caso di reale successo potrebbero portare ad una diminuzione e poi estinzione dei pericolosi insetti.
Tra le obiezioni sollevate da alcuni studiosi, quella riguardante il fatto che i parassiti della malaria potrebbero adattarsi al corredo genetico dei loro nuovi ospiti, mantenendo viva la malattia, ma in una forma per cui non esiste alcun trattamento. Nature communications

Trovi interessante questa pagina? Condividila su Facebook!

Planisfero e Schede paese

Aggiornamento in tempo reale della situazione sanitaria dei paesi del mondo. Schede Paese e Alert sanitari

Scopri i dettagli »

Scarica l'app TravelClinic

Porta la Travel Clinic CESMET sempre con te. L’applicazione che ti informa nei tuoi viaggi nel mondo.

Scopri i dettagli »

La TH Card

Assistenza medica 24/h in ogni parte del Mondo in costante collegamento con la tua Travel Clinic di fiducia.

Scopri i dettagli »

Prenota un appuntamento

Per prenotare una visita, prendere un appuntamento per una vaccinazione, informazioni sui servizi.

Scopri i dettagli »