Secondo il SIMIT in Italia 700 casi di malaria ogni anno

20 Ottobre 2017 - Si è tenuto dal 15 al 18 ottobre 2017 il XVI Congresso Nazionale SIMIT a Salerno
Il XVI Congresso Nazionale SIMIT, Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, affronta in modo approfondito i temi dell’infettivologia e delle emergenze attuali. L’evento dà modo di focalizzarsi su tematiche quali HIV, epatiti, aderenza ai farmaci, vaccinazioni, malaria e chikungunya.
In Italia si verificano 650-700 casi di malaria di importazione, ma negli ultimi mesi la cronaca ha sottolineato la possibilità di casi di malaria autoctona. Ciò è possibile perché, nonostante l’Organizzazione Mondiale della Sanità abbia dichiarato l’Italia, dal 1970, un Paese “malaria free“, oggi persiste il fenomeno di “anofelismo residuo”, cioè la presenza di zanzare Anopheles in alcune aree del nostro territorio, dal nome della zanzara che trasmette la malattia da un individuo infetto a un altro.
Il vaccino per la malaria ha passato le varie fasi di sviluppo ed é pronto per essere integrato nei programmi vaccinali di alcuni Paesi africani: Kenia, Ghana e Malawi. E’ finalizzato a verificare su larga scala, più di 360mila bambini, le caratteristiche di fattibilità. Arriverà nei primi mesi del 2018.
 
 

Trovi interessante questa pagina? Condividila su Facebook!

Planisfero e Schede paese

Aggiornamento in tempo reale della situazione sanitaria dei paesi del mondo. Schede Paese e Alert sanitari

Scopri i dettagli »

Scarica l'app TravelClinic

Porta la Travel Clinic CESMET sempre con te. L’applicazione che ti informa nei tuoi viaggi nel mondo.

Scopri i dettagli »

La TH Card

Assistenza medica 24/h in ogni parte del Mondo in costante collegamento con la tua Travel Clinic di fiducia.

Scopri i dettagli »

Prenota un appuntamento

Per prenotare una visita, prendere un appuntamento per una vaccinazione, informazioni sui servizi.

Scopri i dettagli »