Raggi ultravioletti dannosi anche dopo l'esposizione

26 Febbr.  -L'ultimo studio pubblicato su Science, riguarda un importante scoperta che è stata fatta da Sanjay Premi della Yale University e colleghi sulle cellule responsabili della colorazione della pelle (melanociti).
Essi possono possono accumulare mutazioni pericolose anche nelle due o tre ore successive all’esposizione al sole.
I radicali liberi prodotti dalle radiazioni eccitano un elettrone della melanina e quando questa energia viene rilasciata il Dna subisce ulteriori lesioni.
Quello che viene considerato un pigmento protettivo ha, in realtà, anche un potenziale fototossico, soprattutto nei soggetti con l'incarnato chiaro e occhi azzurri, che hanno maggiori quantità di una particolare forma di melanina (feomelanina). Gli autori dello studio affermano che oltre alla crema pre-esposizione bisognerebbe usare anche un prodotto protettivo post-esposizione, con ingredienti capaci di interferire con tale il meccanismo.

Fonte: Science

Trovi interessante questa pagina? Condividila su Facebook!

Planisfero e Schede paese

Aggiornamento in tempo reale della situazione sanitaria dei paesi del mondo. Schede Paese e Alert sanitari

Scopri i dettagli »

Scarica l'app TravelClinic

Porta la Travel Clinic CESMET sempre con te. L’applicazione che ti informa nei tuoi viaggi nel mondo.

Scopri i dettagli »

La TH Card

Assistenza medica 24/h in ogni parte del Mondo in costante collegamento con la tua Travel Clinic di fiducia.

Scopri i dettagli »

Prenota un appuntamento

Per prenotare una visita, prendere un appuntamento per una vaccinazione, informazioni sui servizi.

Scopri i dettagli »