Ebola: morto il secondo missionario spagnolo

Spagna, 26 sett. -E' morto Manuel Garcia Viejo, il missionario medico spagnolo rimpatriato dalla Sierra Leone dopo essere stato contagiato dal virus dell'Ebola.  L'uomo è morto dopo un rapido peggioramento.
Viejo era arrivato all'ospedale Carlos III nel nord di Madrid nelle prime ore di lunedì mattina, in condizioni che erano state descritte come "gravi".
Il sessantanovenne era affetto da disidratazione acuta e aveva il fegato e un polmone compromessi a causa del virus. Gli era stata diagnosticata l'ebola venerdì scorso. Viejo è il secondo missionario spagnolo a perdere la vita dopo essere stato riportato in patria. Il primo era stato Miguel Pajares, 75 anni, morto il 13 agosto dopo sei giorni di cure. A differenza di Pajares, Garcia Viejo non è stato curato con il farmaco sperimentale Zmapp, che ha dato risultati positivi in alcuni casi, perché le scorte erano finite e anche se l'ospedale stava cercando cure alternative è morto prima che potessero essere applicate.
Fonte: RaiNews

Trovi interessante questa pagina? Condividila su Facebook!

Planisfero e Schede paese

Aggiornamento in tempo reale della situazione sanitaria dei paesi del mondo. Schede Paese e Alert sanitari

Scopri i dettagli »

Scarica l'app TravelClinic

Porta la Travel Clinic CESMET sempre con te. L’applicazione che ti informa nei tuoi viaggi nel mondo.

Scopri i dettagli »

La TH Card

Assistenza medica 24/h in ogni parte del Mondo in costante collegamento con la tua Travel Clinic di fiducia.

Scopri i dettagli »

Prenota un appuntamento

Per prenotare una visita, prendere un appuntamento per una vaccinazione, informazioni sui servizi.

Scopri i dettagli »