Casi di meningite in Toscana: vaccinati anche i giocatori dell'Empoli

Firenze, 24 Aprile 2015   -Nella Giornata Mondiale della Meningite, viene segnalato l'ennesimo caso di contagio da parte di questa malattia che colpisce sempre più spesso bambini e ragazzi.
L'ultimo caso è stato registrato in Toscana. Si tratta di una donna di 69 anni residente a Pontassieve, ricoverata all’ospedale di Ponte a Niccheri a Firenze con febbre alta segni di sepsi.
Il meningococco di tipo C ha già colpito 16 persone in Toscana, dall’inizio del 2015, causando tra queste 4 morti.
Gli altri 4 casi di meningite registrati sono stati 2 di meningite B, 1 di W e 1 non tipizzato
Per questo motivo 15 giocatori dell’Empoli hanno chiesto alla Società Sportiva di sottoporsi alla vaccinazione. La decisione è stata presa dopo il contagio proprio nell’Empolese di 5 persone nell’arco degli ultimi due mesi, con la morte di tre persone.
In questa giornata significativa, il MET-CLinica del Viaggiatore, vi ricorda che sono disponibili vaccini specifici per la meningite da Haemophilus influenzae di tipo B e per le forme - le più frequenti - causate dallo pneumococco e dai ceppi principali (A, B, C, Y, W 135) del meningococco. E che vaccinare è fondamentale, come ricorda la  Campagna nazionale P.U.O.I., iniziativa promossa dal Comitato Nazionale contro la Meningite.

Fonte: Corriere.it

Trovi interessante questa pagina? Condividila su Facebook!

Planisfero e Schede paese

Aggiornamento in tempo reale della situazione sanitaria dei paesi del mondo. Schede Paese e Alert sanitari

Scopri i dettagli »

Scarica l'app TravelClinic

Porta la Travel Clinic CESMET sempre con te. L’applicazione che ti informa nei tuoi viaggi nel mondo.

Scopri i dettagli »

La TH Card

Assistenza medica 24/h in ogni parte del Mondo in costante collegamento con la tua Travel Clinic di fiducia.

Scopri i dettagli »

Prenota un appuntamento

Per prenotare una visita, prendere un appuntamento per una vaccinazione, informazioni sui servizi.

Scopri i dettagli »