Aggiornamento Zika Virus al 26 Maggio 2016

AGGIORNAMENTO ZIKA VIRUS_ 28 maggio 2016
 
BRASILE: Il nuovo rapporto del Ministero della Salute ha notificato più di 1434 casi confermati di microcefalia e 285 decessi associati a questa malformazione. 3257 casi sono ancora in esame. Lo stato brasiliano con il maggior numero di casi confermati è Pernambuco (359), seguito da Bahia (247), Paraiba (129) e Maranhao (126 casi). Le autorità sanitarie hanno dichiarato lo stato di emergenza nel nord-est del Brasile e temono che più di 1,5 milioni di persone siano state infettate dal virus Zika.
 
CAPO VERDE: Più di 7500 casi sospetti, di cui 180 donne in gravidanza, e tre casi di casi di microcefalia.
 
COLOMBIA: 83889 persone infette dallo scoppio dell'epidemia. 5 casi di microcefalia associata con il virus Zika sono stati confermati, altri 50 casi sono ancora oggetto di studio.
Secondo le previsioni delle autorità sanitarie, da maggio a settembre, si registreranno 300 casi di bambini affetti da microcefalia.
 
COSTA RICA: Un nuovo focolaio di virus Zika è stato confermato a Pueblo Nuevo di Jaco e al momento si contano un totale di 13 casi. Secondo l'ultimo bollettino epidemiologico del Ministero della Salute il numero dei casi confermati in Costa Rica è salito a 58, di cui 44 nel distretto di Jaco. Un caso è stato registrato nella città di Parrita.
 
CUBA: 13 casi finora diagnosticati, di cui 12 importati e uno indigeno. 
 
ECUADOR: Un totale di 135 persone, nove delle quali in stato di gravidanza, sono state infettate dal virus Zika mentre 217 casi sono ancora oggetto di indagine. Il maggior numero di casi è stato riportato nelle province di Manabi (48), Pichincha (24), Esmeraldas (20), Guayas (18), Los Rios (10).
 
HAITI: 2214 casi, tra cui 12 donne in stato di gravidanza. Nessun caso di microcefalia. 
 
MARTINIQUE: 19 casi di casi confermati di sindrome di Guillain-Barré dalla fine del mese di dicembre.
 
MESSICO: Il Ministero della Sanità ha notificato 310 casi confermati di virus Zika, di cui 87 donne in gravidanza. Le città con il numero maggiore di casi sono state: Chiapas (133), Oaxaca (124) e Guerrero (23).
 
PARAGUAY: 2 casi confermati in donne in gravidanza; 23 casi di sindrome di Guillain-Barré sono sotto indagine per potenziale correlazione con il virus Zika.
 
PORTO RICO: 925 casi confermati di Zika, tra cui un caso di microcefalia e la morte di un feto. 
 
REPUBBLICA DOMINICANA: 100 casi di sindrome di Guillain-Barré, tra cui 6 fatali. 
 
SPAGNA:  E' salito a 124 il numero di casi di Zika virus diagnosticati nel Paese, tra cui 17 donne in gravidanza. I territori/città con il numero maggiore di casi sono stati: Catalogna (42), Madrid (30), Aragona (12), Castiglia e León (10), Valencia (6), Galizia (4), Andalusia (3) e Navarra (3). Lo scorso 6 maggio, in Catalogna, è stato rilevato il primo caso di microcefalia in un feto di una donna che aveva viaggiato in America latina. 
 
STATI UNITI: Ad oggi sono stati registrati 544 casi di focolai associati ai viaggi che hanno coinvolto più di 40 stati. Solo in Florida sono stati rilevati 154 casi. 
 
VENEZUELA:  Su 941 donne in gravidanza con sospetto di infezione, 226 sono risultate positive al virus. 
 
Notificati di recente i casi importati dai seguenti paesi: Cina (20), Taiwan (2), Nuova Zelanda (7), Nuova Caledonia (2).
 

Trovi interessante questa pagina? Condividila su Facebook!

Planisfero e Schede paese

Aggiornamento in tempo reale della situazione sanitaria dei paesi del mondo. Schede Paese e Alert sanitari

Scopri i dettagli »

Scarica l'app TravelClinic

Porta la Travel Clinic CESMET sempre con te. L’applicazione che ti informa nei tuoi viaggi nel mondo.

Scopri i dettagli »

La TH Card

Assistenza medica 24/h in ogni parte del Mondo in costante collegamento con la tua Travel Clinic di fiducia.

Scopri i dettagli »

Prenota un appuntamento

Per prenotare una visita, prendere un appuntamento per una vaccinazione, informazioni sui servizi.

Scopri i dettagli »